Il Museo Filangieri di Palazzo Como rischia la chiusura.

1662

da Carmine Allocca riceviamo e pubblichiamo

A nome dell’Associazione “Loro di Napoli” Eventi e Cultura vi scrivo per porre in qualche modo in evidenza l’evento che abbiamo organizzato in data 12 novembre alle ore 10:30, una visita guidata che si terrà presso il Museo Filangieri di Napoli.

Evento che vuole sostenere un sito  sempre più in sofferenza a causa degli scarsi aiuti e collaborazioni, un pezzo importante della cultura e della storia della nostra città. La nostra Associazione attiva ormai sul territorio da più di cinque anni vuole sostenere attraverso la promozione e l’organizzazione di eventi e visite guidate, le bellezze della nostra città, Napoli e della regione tutta.

https://www.facebook.com/events/1179364588863266/

A casa del Principe.
Pochi conoscono l’imponente Palazzo Como di Napoli sito al civico 288 della brulicante Via Duomo. Pochissimi sanno che, dopo 13 anni di oblio, ha ripreso la sua naturale attivita’ Museale voluta da Gaetano Filangieri, Principe di Santriano.
Abbattuto e spostato qualche decina di metri più indietro, l’edificio di ispirazione fiorentina risale al 1464 e fu fatto costruire da un ricco mercante, tale Angelo Como.

Sede di Museo voluto dal Filangieri dove trasferì tutti i suoi beni tra cui collezioni d’arte, una importante quantità di reperti numismatici e la biblioteca di famiglia composta da ben 15.000 volumi, ma su tutto spicca la Pinacoteca con opere di grandi artisti napoletani che vi lavorarono tra il 500 e l’800 tra cui il Ribera, il Vaccaro e Luca Giordano.

Domenica 12 novembre in collaborazione con L’Associazione locus iste a partire dalle ore 10.30.
Per info e prenotazioni whatsapp al 3317485815

L’associazione “Salviamo il museo Filangieri” nasce dal 2013 per volontà di un gruppo di amici che vuole salvare questa prestigiosa istituzione museale che porta un nome Gaetano Filangieri, che ha cittadinanza in tutto il mondo, simbolo della Napoli colta e civili. L’associazione non ha scopo di lucro, promuove e sostiene il museo in tutte le sue attività culturali, ne diffonde la  conoscenza auspica l’incremento delle collezioni mediante le donazioni.

http://salviamoilmuseofilangieri.org

Nell’attesa di un vostro cordiale riscontro vi porgo

Distinti saluti

Carmine Allocca

 

Advertisements