Napoli Jazz Winter, 10 appuntamenti in programma.

0
396

Dieci concerti che metteranno insieme jazz, musica brasiliana e canzone italiana d’autore: prenderà il via venerdì 18 gennaio il Napoli Jazz Winter, storica rassegna musicale giunta alla tredicesima edizione.

Promossa dall’associazione culturale Napoli Jazz Club, la manifestazione coinvolgerà l’intero territorio provinciale interessando i comuni di Frattamaggiore, Somma Vesuviana e, naturalmente, Napoli. La varietà stilistica sarà anche quest’anno il tratto distintivo della manifestazione” ha dichiarato il direttore artistico, Michele Solipano “Daremo spazio a progetti musicali di diverso profilo, tutti accomunati dallo spesso artistico dei loro interpreti”.

L’edizione 2019 prenderà il via con il concerto di Stefano Di Battista e Nicky Nicolai in programma venerdì 18 gennaio al teatro De Rosa di Frattamaggiore.Ad accompagnare la coppia di musica e di vita saranno i Dea Trio formati da Andrea Rea al piano, Daniele Sorrentino al basso ed Elio Coppola alla batteria. Venerdì 25 gennaio il Napoli Jazz Winter farà tappa a Somma Vesuviana con Paolo Iannacci & band, che andrà in scena al Teatro Summarte per un tributo al canzoniere del padre Enzo. Il mese febbraio vedrà l’arrivo a Napoli di due attesi ospiti statunitensi: venerdì 2, infatti, il palco della Domus Ars ospiterà il pianista David Kikoski e il bassista Alex Claffy per una performance con il batterista Elio Coppola.

Ancora un trio, ma stavolta tutto italiano per l’appuntamento dell’8 febbraio a Somma Vesuviana: ne saranno protagonisti Dado Moroni, Roberto Gatto e Rosario Bonaccorso, tre tra i più rappresentativi esponenti della scena jazzistica nazionale. Sabato 23 febbraio, invece, l’attenzione sarà tutta per un inedito progetto made in Naples. Alla Domus Ars sarà presentato dal vivo il disco del Vico San Gennaro Jazz Quintet, ospite speciale sarà Ciccio Merolla. Altro ospite d’eccezione sarà, poi, Flavio Boltro che venerdì 8 marzo affiancherà Greta Panettieri e il suo quartetto nel concerto fissato al teatro Summarte di Somma Vesuviana.

Un appassionato omaggio a Chico Buarque sarà al centro dell’appuntamento del 22 marzo con Susanna Stivali alla Domus Ars. La cantante presenterà il suo nuovo disco, dedicato appunto al cantautore brasiliano, accompagnata dal suo quartetto e da Rita Marcotulli. Ancora alla Domus Ars andrà in scena venerdì 5 aprile l’esibizione di Ivan Dalia, talentuoso pianista non vedente lanciato dal programma Italia’s got talent che già vanta prestigiose esperienze internazionali. Le canzoni di Lucio Dalla e Lucio Battisti saranno l’asse portante dello spettacolo “Lucio contro Lucio”, in programma venerdì 12 aprile al teatro Summarte. A Sebastiano Somma il compito di raccontare le vite parallele di due dei massimi esponenti della canzone italiana. Toccherà, infine, a Javier Girotto chiudere la rassegna partecipando nelle vesti di special guest al concerto del Freedom trio in calendario il 27 aprile Teatro De Rosa in Frattamaggiore . L’edizione 2019 del Napoli Jazz Winter è realizzata con il sostegno di Regione Campania e i Comune di Napoli, Frattamaggiore e Somma Vesuviana.(ANSA)

LASCIA UN COMMENTO