No Green pass, sindacati di base in piazza.

0
245

Ritiro immediato del provvedimento che da oggi impone il Green Pass per tutti i lavoratori e la richiesta di tamponi per tutti i dipendenti a carico delle aziende. Queste le richieste dell’Usb del comparto del trasporto pubblico locale sceso in piazza a manifestare davanti alla sede della Prefettura di Napoli.

“Chiediamo che l’obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro sia ritirato subito dal Governo – affermano i sindacalisti – e che i tamponi li paghino i padroni e non i lavoratori che anche durante la pandemia hanno assicurato il servizio e che continuano a lavorare con carenti condizioni di pulizia e igienizzazione dei mezzi”. L’Usb, nel ribadire la propria posizione favorevole al vaccino, ha tuttavia evidenziato come “esibire il Green pass da vaccinazione avvenuta non significa essere immuni al covid. È più protetto chi effettua un tampone ogni 48-72 ore e dunque è necessario che i tamponi siano a carico delle aziende come forma di prevenzione”. (ANSA).

Advertisements
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here