Nola, si dimette il SIndaco Biancardi: serve un nuovo patto.

0
201

“Occorre un nuovo patto per Nola, che ci apra di più alla comunità e rilanci l’azione amministrativa e la tensione etica. In caso contrario sono pronto a chiudere anzitempo un’esperienza esaltante e comunque foriera di importanti risultati”: così il sindaco di Nola, Geremia Biancardi che ha rassegnato le proprie dimissioni motivate con la necessità di dare nuovo slancio al governo della città.

“Giunto a metà del mio secondo mandato amministrativo – spiega  – sento il dovere nei confronti dei cittadini che in me hanno riposto fiducia, di prendere atto della necessità di cambiare passo e di imprimere un’accelerazione alle tante iniziative che abbiamo  posto in essere”.

“Efficienza, spirito di servizio, entusiasmo e condivisione. Mi aspetto – ha concluso il sindaco di Nola rivolgendosi alla maggioranza – una riflessione e una condivisione in questo senso. Contrariamente, senza rancore e con immutata stima, auguro ad ognuno buona fortuna e soprattutto a questa città ogni bene”.

LASCIA UN COMMENTO