Il Nutellotto di Chalet Ciro, un dolce da veri golosi.

0
300

Il carnevale è alle porte e le vetrine della rinomata pasticceria Chalet Ciro sul lungomare di Mergellina traboccano di dolci tipici e dessert appetitosi. Tra vesuvietti, babà, una varietà infinita di pasticcini e torte di ogni tipo, non può mancare il “nutellotto”, una delle specialità più apprezzate e richieste a Napoli, rivisitata con ingegno e creatività.

Una base di pan di spagna al cioccolato, farcito a strati con crema di nocciole e panna fresca montata, ricoperto di nutella e riccioli di cioccolato bianco e fondente. Una ricetta libidinosa, ideale per gli amanti della nutella, che unisce la dolcezza cioccolatosa e la consistenza soffice della panna.

Ma il piacere del cibo prima di tutto è visivo e presentare i dolci in maniera seducente e accattivante per i maestri pasticceri dello Chalet Ciro è un gioco da ragazzi: anche la più semplice delle ricette, con il loro tocco, diventa una tentazione da mangiare con gli occhi prima di tutto. Ecco che il nutellotto si presenta come una calotta appariscente, voluttuosa, che solo a guardarla viene l’acquolina in bocca: per prepararlo occorrono due semplici ingredienti che, messi assieme, costituiscono un momento di irresistibile scioglievolezza al palato.

«Questa torta vi delizierà – dice Antonio De Martino, il titolare della pasticceria – prendendovi letteralmente per la gola, un pan di spagna al cioccolato fa da contenitore ad un ripieno irresistibile, soffice e spumoso, di panna fresca e nutella».

Il nutellotto della pasticceria Chalet Ciro è un dolce degno di essere annoverato tra i piatti del “foodporn” gastronomico napoletano, perfetto per ogni occasione, in grado di risollevare il morale a chiunque con la sua spettacolare visione godereccia!

LASCIA UN COMMENTO