Oltre i diritti: disabilità e imprese, sabato 3 alla Mostra d’Oltremare.

0
498

Il 3 dicembre 2016, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, in Mostra d’OltremareSala Italia– si terrà un convegno dedicato alla disabilità che affronta la tematica da un punto di vista diverso, il punto di vista delle imprese.

Questa giornata vuole essere un momento in cui porre al centro dell’attenzione del nostro contesto di riferimento (istituzioni, mondo delle imprese, cittadini) il tema della disabilità, non più solo come una giusta affermazione di diritti quanto, anche, la voglia di essere soggetti con bisogni e desideri, troppo spesso non considerati. I dati del settore attestano in circa 4,8 milioni i disabili in Italia e in circa 47 milioni in Europa, una numerosità che non può essere assolutamente non considerata.

La Mostra d’Oltremare, partendo da queste considerazioni, oltre ad aver identificato, nella sua Mission, la volontà di voler essere un sistema inclusivo, ha in studio l’organizzazione de “La Fiera delle Utopie Possibili”, guardare ai bisogni di tutti e ai luoghi della città in quanto bene collettivo senza alcuna esclusione. Dalla ricerca al prodotto, mostrando quanto si è fatto e si sta facendo per diminuire le distanze tra chi può e chi non può, guardando al mercato e alle dinamiche economiche basate sulla competitività e sulla ricerca avanzata.

Durante il Convegno, oltre ad affrontare la disabilità partendo dalla Convenzione ONU, si proporranno casi virtuosi di interazione tra associazioni di disabili e imprese che hanno introdotto delle innovazioni di prodotto/servizio per rivolgersi ad un mondo ancora troppo “trasparente”. Infine è prevista una tavola rotonda in cui le associazioni datoriali approfondiranno quale può essere contributo delle imprese e del tessuto economico.

Il programma completo

LASCIA UN COMMENTO