Omicidio Ornella Pinto, convalidato fermo.

0
331
Pinotto Iacomino (S) , 43 anni, si costituisce ai Carabinieri di Montegabbione (Terni) dopo aver confessato di aver ferito a Napoli con 12 coltellate l'ex moglie Ornella Pinto, 40 anni , poi morta in ospedale, 13 marzo 2021. L'uomo è stato sottoposto a fermo per omicidio volontario. ANSA/UFFICIO STAMPA CARABINIERI TERNI +++ NO SALES EDITORIAL USE ONLY +++
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Il gip di Terni ha convalidato il fermo emesso nei confronti di Pinotto Iacomino, l’uomo di 43 anni che lo scorso 13 marzo si è costituito ai Carabinieri di Montegabbione (Terni), dopo aver confessato di aver ferito a morte, a Napoli, con 15 coltellate, l’ex compagna, Ornella Pinto, di 40 anni, poi deceduta in ospedale.

Il giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere per l’uomo, accusato di omicidio volontario. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here