Phishing, Codacons vince ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario, Poste restituisce 15.000€ sottratti ad un conto corrente da truffatori.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

L’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) dà ancora una volta ragione all’Avv. Matteo Marchetti del Codacons.

Dopo il reclamo inoltrato a Poste Italiane e rimasto privo di efficacia nonostante l’allegata denuncia ai CARABINIERI, questo signore di Salerno si rivolgeva all’associazione.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Il ricorso all’ABF di Napoli veniva risolto positivamente nei confronti di POSTE ed il collegio con decisione del 25/03/2022 in accoglimento accertava il diritto del ricorrente alla restituzione dell’importo di €.14.987,00 oltre interessi legali dalla data del reclamo.

“Il recepimento della direttiva europea 2015/2366 c.d. PSD2 applicata dal Settembre 2020 si sta traducendo in maggiori garanzie sia per i correntisti ma anche per i possessori di carte di credito – dichiara l’avv. Matteo Marchetti, vicesegretario nazionale del Codacons – La frode e i truffatori sono sempre dietro l’angolo e ci auguriamo che vengano consegnati alla giustizia ma allo stesso tempo questa decisione impone alle banche o agli intermediari di restituire il maltolto a coloro che ignari si sono visti decurtare il proprio conto corrente o le proprie carte di credito”.

Conclude l’avv. Marchetti: “Invito tutti a non ingoiare il rospo, come recita il motto del Codacons, e a rivolgersi subito al nostro numero 089 25 24 33 perché anche la tempestività ricopre un ruolo fondamentale”.