Pompei, in più di 6000 a Capodanno.

0
196

C’è afflusso di visitatori ai siti archeologici vesuviani aperti, ad ingresso gratuito, in occasione della prima domenica del mese, l’iniziativa promossa dal ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Pompei, Ercolano, Oplontis, Stabia e l’Antiquarium di Boscoreale saranno visitabili fino alle 17 (ultimo ingresso 15,30). A Pompei – secondo quanto riferiscono gli uffici della Soprintendenza – ad un’ora dalla chiusura sono 5.973 i visitatori.

Qui, dopo 12 anni, il 23 dicembre è stata restituita al pubblico restaurata la Casa dei Vettii, una delle domus più famose. A Ercolano, dove l’ingresso è consentito ad un massimo di 450 visitatori per volta secondo quanto deciso dalla Soprintendenza, sono 1500 le visite. A Oplonti 142 e all’Antiquarium di Boscoreale 142 visite fino a questo momento. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO