Quiz sospetti, Gabrielli annulla concorso per agenti di Polizia.

0
206
Il capo della Polizia, Franco Gabrielli, durante la conferenza stampa per i 25 anni della DIA presso il Senato a Roma, 23 novembre 2016. ANSA/CLAUDIO PERI

E’ da rifare il concorso per 559 allievi agenti della Polizia di Stato. Con un provvedimento firmato dal suo capo segreteria, il capo della Polizia Franco Gabrielli ha annullato le prove scritte che si sono tenute il 4, 5 e 6 maggio scorsi e nel corso delle quali sarebbero emerse diverse anomalie.

A breve scatterà anche “l’avvicendamento” del personale dell’ufficio del Dipartimento che si occupa dei concorsi.

Sulla vicenda è in corso un’indagine della magistratura.

Al centro dell’indagine c’è la prima prova, quella riservata ai quiz di cultura generale. Quasi duecento candidati hanno infatti ottenuto il punteggio massimo, non sbagliando neanche una delle ottanta risposte, mentre altri 140 circa hanno fatto un solo errore e un centinaio ne ha commessi due. Tra coloro che hanno risposto in maniera corretta a tutte le domande, inoltre, quasi tutti risultano residenti in Campania. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO