Racket, Polizia arresta due persone a Fuorigrotta.

0
153
Un fermo immagine tratto da un video della polizia di Siracusa, 30 settembre 2021: La Polizia sta eseguendo una decina di misure di custodia cautelare, in carcere e ai domiciliari, in esecuzione di un' ordinanza del gip del Tribunale di Siracusa, nei confronti di persone accusate di associazione per delinquere finalizzata all'esercizio abusivo dell'attività di gioco e scommesse on-line attraverso siti illegali, esercizio abusivo dell'attività di credito ed usura. L'operazione, scattata all'alba, è stata denominata "Ludos". ANSA/POLIZIA EDITORIAL USE ONLY NO SALES
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Si sono resi protagonisti di un episodio particolarmente violento ai danni di un commerciante che si era rifiutato di pagare il pizzo, i fratelli Mariano e Alvino Frizziero, 41 e 38 anni, ieri sottoposti a fermo – emesso dalla DDA di Napoli – dagli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di San Paolo di Napoli.

I due, secondo quanto accertato dagli inquirenti, appena qualche giorno fa (il 28 settembre scorso) hanno aggredito la loro vittima ‘reticente’ davanti all’asilo frequentato dalla figlia – in presenza di molti testimoni tra i quali i suoi familiari – per poi picchiarla con colpi di casco nel suo negozio per costringerlo a pagare.

I due fermati sono ritenuti appartenenti al gruppo camorristico “Frizziero” che fa affari illeciti nella zona della Torretta e anche nel quartiere Fuorigrotta. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here