Di re e regine, sabato 13 e domenica 14 a Palazzo Reale a cura di CoopCulture.

0
509
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Dal racconto della storia e delle curiosità dell’Appartamento storico di Palazzo Reale alla scoperta del cibo nel mondo antico e della sua rappresentazione artistica attraverso le opere e le collezioni esposte al Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

CoopCulture, società concessionaria dei Servizi Didattici,  propone per sabato 13 e domenica 14 maggio 2017, in occasione della terza edizione della manifestazione “Kid Pass Days”, un programma di attività didattiche per bambini: una visita gioco, “Di re e regine”, presso le sale dell’Appartamento storico di Palazzo reale e, in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Le Cugine”, il laboratorio didattico di arte e cucina “Cibus in ludo”.

Palazzo Reale di Napoli.

Sabato 13 maggio 2017, ore 11.00

Di re e regine. Visita gioco per bambini 6-12 anni

A un arguto maggiordomo è riservato il compito di accompagnare re e regina a visitare il Palazzo appena restaurato. Nel gioco di ruolo, sono coinvolti direttamente i bambini che, aiutati da un canovaccio e dall’operatore didattico, dovranno recitare la parte dei regnanti e mettere alla prova il maggiordomo riguardo alla storia e alle curiosità del Palazzo e ai suoi tesori. L’obiettivo è quello di educare le giovani generazioni al rispetto, alla cura e alla conservazione del patrimonio che un giorno sarà consegnato loro in eredità.

Modalità di partecipazione

Costo: laboratorio 5 euro  a persona + biglietto d’ingresso al Palazzo Reale di Napoli (il biglietto è gratuito per i ragazzi al di sotto dei 18 anni d’età).

Prenotazione obbligatoria al numero 848.800.288 (da cellulari e dall’estero: +39 06.39967250).

Web: www.coopculture.it

Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Domenica 14 maggio 2017, ore 11.20

Cibus in ludo. Laboratorio didattico per bambini 4-8 anni

I piccoli partecipanti, dopo una visita ai soggetti di carattere alimentare presenti nelle sale dedicate agli affreschi e ai mosaici e nelle vetrine dell’Istrumentum domesticum, realizzeranno un mosaico utilizzando cartone, colla e semini di varia specie (sesamo, coriandolo, papavero e lino).

A seguire, si cimenteranno nella preparazione di un antico alimento romano, la “tracta”, antenata del nostro cracker, mescolando alla farina le medesime specie di semi già utilizzate per la realizzazione del mosaico.

I piccoli visitatori completeranno la cottura delle proprie “tractae” a casa, mentre al Museo potranno degustare, come facevano gli antichi Romani, quelle prodotte per l’occasione dall’Associazione “Le Cugine”.

 

Modalità di partecipazione

Costo: laboratorio 8 euro  a persona + biglietto d’ingresso al Museo Archeologico Nazionale di Napoli (il biglietto è gratuito per i ragazzi al di sotto dei 18 anni d’età).

Prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti disponibili al numero 848.800.288 (da cellulari e dall’estero: +39 06.39967250).

Web: www.coopculture.it

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here