Regolamento polizia e siurezza ubana, Manfredi: rispetto e no a prevaricazioni.

78
Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi a San Gregorio Armeno, la strada delle botteghe degli artigiani del Presepe, dove con l'attrice Marisa Laurito ha inaugurato il mercatino di Natale, 22 novembre 2022 ANSA / CIRO FUSCO
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

“Le regole, scritte a tutela soprattutto dei cittadini più fragili, sono in armonia con le norme nazionali e contemperano opposti interessi, dei cittadini, delle attività imprenditoriali e di chi viene in città per turismo”.

Lo ha detto il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, a proposito del Regolamento di Polizia e sicurezza urbana approvato stasera dal Consiglio Comunale.

Secondo Manfredi – che ha sottolineato come parlare di sicurezza urbana non è facile, lo dimostra il fatto che il regolamento attuale risale al 2001 – “si devono ascoltare tutti, ma vogliamo avere norme forti contro chi vuole prevaricare e non comportarsi nel rispetto degli altri”.

Infine per il sindaco bisogna “tutelare il centro storico e la sua anima, combattere la gentrificazione, nel rispetto dell’identità della città. Questo regolamento è un’ottima sintesi di tutte le esigenze e ovviamente nella sua applicazione siano attentamente distinte le situazioni di abuso dalle fragilità”. (ANSA).

Advertisements