Ribalta lettiga ai Pellegrini, denunciato.

0
109
Esterno dell'Ospedale 'Vecchio Pellegrini' dove un'ambulanza del 118 è stata 'sequestrata' dal parcheggio da un gruppo di facinorosi che, giunti al nosocomio a bordo di diversi scooter, hanno preteso, con minacce agli operatori, che il mezzo lì parcheggiato dopo un soccorso appena concluso intervenisse ai Quartieri Spagnoli per un incidente nel quale era morto un giovane, 28 maggio 2018. A denunciarlo l'associazione 'Nessuno tocchi Ippocrate' che ha raccolto le testimonianze degli operatori sanitari vittime del 'sequestro'. ANSA
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

E’ giunto in ospedale per un lieve malore e per questo doveva attendere il suo turno, dando la precedenza a casi più gravi.

Ma dopo una breve attesa ha ribaltato una lettiga ed ha danneggiato una porta.

Il fatto è accaduto ieri nell’ospedale “Vecchio Pellegrini” di Napoli.

Il protagonista della vicenda, un 34 enne del centro storico, è stato subito dopo identificato e denunciato dai carabinieri. (ANSA)

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here