Rissa a Soccavo, Carabinieri denunciano 3 persone.

0
99
Accolto con i fuochi d'artificio al suo arrivo ad Isernia, dove avrebbe dovuto scontare sette anni ai domiciliari: festeggiamenti che hanno sorpreso tutta la città e che sono costati cari a Vittorio Spada, esponente di spicco dell'omonimo clan di Ostia, che è stato rispedito in carcere, a Rebibbia. E' successo ieri, 21 Aprile 2021. ANSA/US/CARABINIERI
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Tre persone già note alle forze dell’ordine sono state denunciate per rissa dai carabinieri a Napoli: si tratta di un 32enne, un 36enne e un 19enne.

I 3 – erano circa le 13 – erano in via Nerva, nel quartiere Soccavo, quando hanno cominciato a litigare per futili motivi per poi darsele di santa ragione.

A un certo punto il 19enne ha estratto un coltello colpendo al volto il 32enne e alla nuca il 36enne. I due accoltellati sono stati soccorsi dal personale sanitario del 118 all’ospedale Cardarelli e ne avranno per dieci giorni.

Le indagini dei carabinieri hanno permesso di ricostruire rapidamente la vicenda e tutti i protagonisti della rissa sono stati denunciati. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here