San Cipriano d’Aversa, comando dei vigili in bene confiscato ai casalesi.

0
81

E’ stato inaugurato oggi a San Cipriano d’Aversa (Caserta), nell’immobile di tre piani confiscato ad un esponente del clan dei Casalesi il nuovo comando della Polizia Municipale.

E’ ubicato a pian terreno, mentre nei restanti due piani, entro breve tempo, troveranno spazio la protezione civile e il forum giovani.

All’evento, oltre a Vincenzo Caterino, sindaco del comune casertano, c’erano il presidente della Provincia di Caserta Angelo Di Costanzo, il prefetto Arturo De Felice.

LASCIA UN COMMENTO