San Valentino, Pompei capitale dell’amore.

0
284

Un palloncino rosso a forma di cuore tra le mani di una ragazza, le labbra in bronzo delle gigantesche statue neoclassiche di Igor Mitoraj con lo sfondo di colonne e archi, la Venere in conchiglia e fra tutti svetta il bacio dei Casti Amanti.

A San Valentino, l’amore a Pompei è stato celebrato negli Scavi attraverso lo sguardo moderno di giovani igers, la nuova categoria di influencer di Instagram, che diffonde la conoscenza dei luoghi attraverso le immagini.

In questa occasione 15 appassionati di fotografia hanno visitato il sito archeologico in uno speciale percorso dedicato all’amore attraverso le sue rappresentazioni pittoriche, partendo dalla Domus dei casti Amanti aperta in via straordinaria per il lungo week end di San Valentino. Scene d’amore infinite e nelle più svariate sfaccettature raffigurate nelle pitture di domus e ambienti vari della città antica: dall’amore casto a quello erotico, all’amore filiale. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO