Sassaiola a bus notturno Anm, vetri rotti.

0
122

Paura a bordo di un bus dell’Azienda Napoletana Mobilità, preso di mira all’alba da una sassaiola da parte di un gruppo di ragazzini.

Il mezzo della linea notturna 455, partito alle 4,30 da Torre Annunziata (Napoli) per raggiungere la stazione centrale del capoluogo partenopeo, giunto in Corso San Giovanni, all’altezza della Croce Rossa, periferia di San Giovanni a Teduccio, è stato raggiunto da un fitto lancio di sassi ad opera di una baby gang composta da 5-6 ragazzini.

Una delle pietre lanciate è riuscita a oltrepassare l’intero abitacolo del bus, mandando in frantumi due vetri.

Grande spavento a bordo per i pendolari che all’alba si stavano recando a lavoro. Fortunatamente nessuno si è trovato sulla traiettoria della pietra.”L’ennesima bravata ad opera di piccoli delinquenti – dice Adolfo Vallini, sindacalista dell’Usb – un altro attentato alla sicurezza dei trasporti. Il territorio necessita di maggiore controllo da parte dello Stato a tutela dei cittadini e degli operatori del settore”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO