Si fingeva dipendente pulizie e rubava in studi legali e banche, arrestato dai Carabinieri

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Furti a ripetizione tra banche e studi legali a Chiaia e centro storico di Napoli. Per questo motivo un 45enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri.

L’uomo è gravemente indiziato di aver commesso 19 distinti furti aggravati.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Gli episodi, riferiti al periodo tra l’ottobre 2022 ed il marzo 2024, sarebbero stati commessi all’interno degli uffici amministrativi di filiali di istituti di credito ed in studi legali del quartiere Chiaia e del centro storico.

L’attività di indagine, effettuata dai carabinieri della stazione Chiaia sotto il coordinamento della Procura partenopea, ha permesso di accertare che l’uomo, fingendosi in molti casi dipendente delle ditte di pulizie – con indumenti e strumenti del caso – e causando in alcune occasioni il malfunzionamento dei servizi igienici, si sarebbe impossessato di 15 smartphone, di 700 euro in contanti di proprietà dei dipendenti e di 3 pc aziendali.

I militari della compagnia di Napoli Centro hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa gip del locale tribunale, su richiesta della procura partenopea.