Studi medici di base ed informatori farmaceutici, il servizio di Luca Abete a Striscia la Notizia.

0
308
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Dopo il servizio di Luca Abete sulle code interminabili fuori dagli  studi dei medici di base che ricevono solo dalle finestre e che fanno  accedere gli informatori scientifici tra un paziente e l’altro  aumentando i tempi di attesa, l’inviato campano cerca di fare un po’  di chiarezza.

Così Abete ha commentato il servizio sui social:
“Tra visite sullo zerbino, ricette calate dalle finestre e ore di  attese sul marciapiede, il caos registrato in alcuni STUDI MEDICI  finisce con il penalizzare tanti PAZIENTI ANZIANI IN ESTREMA  DIFFICOLTÀ, ma anche l’importante lavoro degli INFORMATORI FARMACEUTICI!

Insieme ad un legale della FEDERAZIONE, che ci ha chiesto una  intervista, abbiamo chiarito alcuni aspetti, ipotizzando possibili  soluzioni che abbiamo sottoposto alla responsabile regionale dei  medici di base.”

Qui il servizio
https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/medici-di-base-e-informatori-scientifici-facciamo-chiarezza_72495.shtml

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here