Supergreenpass, Prefettura attiva piano di controlli.

0
129
Operatori della Napoli servizi controllano i Green pass all'ingresso del Maschio Angioino, Napoli, 22 ottobre 2021. ANSA/ CIRO FUSCO

Scatta il piano di controlli per il Super Green pass e il Green pass.

Oggi si è svolto, in Prefettura a Napoli, una riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto di Napoli, Claudio Palomba, con la partecipazione dei vertici delle Forze dell’ordine, dell’assessore alla Polizia Municipale e alla Legalità del Comune di Napoli, del Comandante della Polizia Municipale e del Comandante della Polizia Metropolitana.

Le verifiche anche a campione, saranno effettuate da parte delle forze di polizia con l’ausilio della Polizia metropolitana, delle Asl e dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro e dal personale dei corpi di polizia municipale munito della qualifica di agente di pubblica sicurezza.

In particolare il Piano, prevede, che a decorrere dal 6 dicembre prossimo e fino al 15 gennaio 2022 vengano svolti controlli mirati: per il trasporto pubblico, compresi gli autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente, a campione presso gli stazionamenti dell’Azienda Napoletana Mobilità e dell’Ente Autonomo Volturno e della Compagnia Trasporti Pubblici, nonché presso le fermate di autobus, in entrata ed in uscita dai mezzi pubblici; per il trasporto pubblico ferroviario, in entrata e in uscita dai vettori, a campione, presso le fermate della metropolitana, delle funicolari, della circumvesuviana, della cumana e circumflegrea e le stazioni delle Ferrovie dello Stato.

Verifiche per il trasporto pubblico marittimo e aereo nonchè nei ristoranti al chiuso, inclusi quelli operanti nelle aree di servizio della Tangenziale di Napoli e della rete autostradale, presso gli alberghi ed altre strutture ricettive ove si svolgano manifestazioni al chiuso, stadi, musei, teatri, cinema, palestre e piscine.

I servizi di controllo verranno particolarmente intensificati nelle aree urbane con maggiore concentrazione di esercizi commerciali e nelle aree della movida nei fine settimana.

Particolare attenzione sarà destinata anche l’uso delle mascherine. (ANSA).

La criminalità vera, comune ed organizzata, sentitamente ringrazia. (ndr)

Advertisements

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here