Fa tappa a Ponticelli martedì 24 la mostra itinerante dell’ANSA su Falcone e Borsellino.

0
154
Un momento della mostra itinerante ANSA dal titolo: 'L'eredità di Falcone e Borsellino', Firenze, 10 Gennaio 2017. ANSA/ MAURIZIO DEGL'INNOCENTI

Farà tappa a Napoli, domani, la mostra itinerante “L’Eredità di Falcone e Borsellino”, curata dall’Ansa e realizzata dal Ministero dell’Università, dell’Istruzione della Ricerca: l’esposizione verrà inaugurata (ore 15) nell’istituto “Sannino-Petriccione” di Via De Meis, nel quartiere Ponticelli, del capoluogo partenopeo alla presenza, tra gli altri, di Giuseppe Costanza, l’autista del magistrato Giovanni Falcone, sopravvissuto alla strage di Capaci.

Si tratta di 150 fotografie che raccontano la storia dei due magistrati antimafia, dall’adolescenza fino alle stragi del ’92.

Il percorso delle immagini verrà anche integrato con riproduzioni dei dispacci dell’Ansa su fatti e personaggi dell’epoca e da supporti visivi sugli eventi che hanno segnato, drammaticamente, quegli anni.

Nel corso del 2016 la mostra è stata allestita a Torino, Genova, Pescara, Milano, Trento, Trieste, Venezia, Bologna e Ancona. Lo scorso 10 gennaio è stata esposta a Firenze. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO