Trasporti, Pnrr, 210 milioni per il Comune di Napoli.

0
173
Viaggio inaugurale del tram 1 a Napoli . La linea, che copre il tratto tra piazza Municipio e Poggoreale, e' stata riattivata dopo quattro anni di ristrutturazione, 31 gennaio 2020 ANSA

“Via libera al riparto tra le Regioni di 3,6 miliardi di euro per attuare il Pnrr. Fondi dedicati agli interventi di sviluppo e potenziamento di metropolitane, filobus e tramvie, insieme all’assegnazione di 836 milioni di euro per lo sviluppo delle ferrovie regionali. Al Comune di Napoli in arrivo oltre 210 milioni di cui 5,7 per il completamento del collegamento tram tra via della Stadera e il deposito di via delle Puglie compresa una nuova officina; 17 milioni per la nuova linea tram tra San Giovanni e piazza Sannazaro; 15,5 milioni per 5 tram da 24 metri; 2,5 milioni per la valorizzazione delle sottostazioni elettriche; 26 milioni per la realizzazione di impianti della linea tram n.4; 41,5 milioni per il completamento della flotta rotabile di linea 1 con la fornitura di 4 elettrotreni; 7,5 milioni per il rinnovo della tratta Montedonzelli-Piscinola; 41,7 milioni per ampliamento deposito mezzi e officina di manutenzione della linea 1 in località Piscinola; 30 milioni per la fornitura di 3 elettrotreni linea 6; 14,6 milioni per l’ammodernamento della rete. Un obiettivo raggiunto anche grazie all’impegno del vice ministro al Mims Alessandro Morelli nell’ambito del Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile. Un risultato concreto della Lega al governo per migliorare il trasporto rapido di massa”.

Lo dice in una nota il deputato della Lega Gianluca Cantalamessa.

Advertisements

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here