Uccide la badante della sorella a Torre Annunziata, arrestato dai Carabinieri.

0
116

Un uomo di 81 anni ha esploso dei colpi di arma da fuoco contro la badante di sua sorella, una 67enne di nazionalità ucraina, e la vittima è deceduta sul colpo.

È accaduto poco prima delle 14, quando i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Torre Annunziata sono stati allertati dal 112, in una abitazione di via Gambardella.

Sono intervenuti i carabinieri della locale compagnia che hanno posto l’uomo in stato di fermo.

L’anziano non ha opposto resistenza.

Si tratta docente di Matematica del liceo classico in pensione, di 81 anni, che sarebbe in possesso di regolare porto d’armi. Ancora sconosciuti i motivi che hanno indotto l’uomo a fare fuoco contro la vittima, per la quale sono stati inutili i soccorsi prestati sul posto dal personale del 118. All’arrivo dei sanitari infatti la donna, di 67 anni, era già priva di vita.

Advertisements

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here