Una sottoscrizione internazionale per salvare la palestra Maddaloni a Scampia.

0
158

Il Sindacato oramai nazionale PMI IMPRESE ITALIA presieduta dal suo fondatore Flavio Boccia, da qualche mese collabora in modo stretto con Massimo Lucidi dove oltre ai progetti di collaborazione sindacali, lo stesso Lucidi è il creatore dell’evento annuale oramai diventato un punto di riferimento per il Made in Italy negli stati uniti il “Premio Eccellenza Campania” presieduto nella prima uscita internazionale da Santo Versace, oggi tale evento che si terrà nel mese di Ottobre a Miami vede come Presidente uno delle persone più vicine a Donald Trump e sarebbe a dire George Lombardi.

Da questa mattina il Consiglio direttivo del Premio Internazionale dopo aver avuto l’assenso di Santo Versace e George Lombardi ,mediante una nota di Massimo Lucidi è partita una campagna di solidarietà che raccoglierà sottoscrizioni per evitare che venga chiuso uno dei Simboli di Scampia, la Palestra di Gianni Maddaloni,non solo per il lustro internazionale dato in campo sportivo ma sopratutto per il suo progetto sociale fatto negli anni e che è vitale per recuperare e dare una speranza ai giovani che vedono come unica soluzione quella della criminalità e delle attività illecite. Visto il radicamento nazionale e sopratutto Campano in mattinata Massimo Lucidi dopo una telefonata da Stoccarda (luogo dove Lucidi sta sviluppando in queste ore degli accordi importanti per le imprese italiane), durante questo colloquio con il presidente nazionale Flavio Boccia è stata richiesta ed immediatamente ricevuta la disponibilità personale e del Sindacato dove da domani partirà l’azione solidale nei confronti di questo progetto che è vitale e fondamentale per il territorio campano e non solo. Dichiara il Presidente Boccia ” Un grazie in Primis a Massimo Lucidi che da sempre è attento a tutte le sfaccettature della nostra bella Italia, passando dallo sviluppo del made in Italy all’estero al sociale passando per il salotto dell’eleganza riportando nel mondo la nostra cultura, un grazie ovviamente anche a Salvo Versace ed a George Lombardi che da subito hanno aderito come sempre, un onore per me ed il Sindacato iniziare da domani presso tutte le sedi territoriali questa raccolta, un onore per la realtà salernitana essere entrata in questi salotti dove sono ancora vivi i valori umani e culturali della Mia Italia”Il Sindacato renderà nota nelle prossime ore come aderire a tale solidarietà.

LASCIA UN COMMENTO