Vaccini, domani riaprono Mostra e Capodichino.

0
250
Il centro vaccinale allestito nei padiglioni della Mostra d'Oltremare di Napoli, tra i piu' grandi in Italia, chiuso per mancanza di dosi, 10 maggio 2021 ANSA/CIRO FUSCO
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Ripartono domani a Napoli i vaccini alla Mostra d’Oltremare e all’hangar di Capodichino, i due maggiori hub chiusi fino a domani mattina per mancanza di dosi.

Domani mattina è infatti atteso a Napoli l’arrivo di circa 215.000 dosi di vaccino Pfizer e quindi nel pomeriggio, dopo aver scongelato le dosi necessarie, l’Asl Napoli 1 riaprirà i due hub.

Dalle 15 in Mostra e nell’hangar di Capodichino saranno effettuati 2.000 vaccini per ogni hub dedicati alla fascia d’età 50-59 anni, mentre giovedì si riapre al mattino con 4.500 convocati in Mostra (200 over 80, 500 fragili e 3.800 50-59 anni) e 4.000 a Capodichino (50-59 anni).

Oggi intanto si è rimesso all’opera il track per le vaccinazioni itineranti dell’Asl Napoli 1 che ha fatto dosi al carcere di Scampia, mentre domani farà tappa anche al carcere di Poggioreale: ai detenuti viene iniettato il Johnson, in dose unica.

Domani proseguono le somministrazioni anche al Museo Madre, con 500 cittadini 60-69 anni, e alla Stazione Marittima con 1.200 convocati 70-79 anni, mentre alla Fagianeria di Capodimonte verranno iniettati dosi a 950 caregiver. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here