Vice Ammiraglio Lisa Franchetti a capo della VI Flotta USA.

0
122

“Lavoriamo per mantenere la pace per un anno in più, un mese in più, una settimana e un giorno in più. Siamo la polizza di sicurezza dei cittadini e dei nostri partner della Nato”. Così Lisa Franchetti ha assunto oggi il ruolo di comandante della Sesta Flotta degli Stati Uniti, l’armata marittima di pronto intervento su tutti gli scacchieri globali, in particolare in Europa e nel Mediterraneo.

La vice ammiraglio Franchetti, di chiare origini italiane ma nata a Rochester, nello stato di New York, ha rilevato oggi il vice ammiraglio Christopher W. Grady al comando della flotta nel corso di una cerimonia che si è svolta sulla Uss Mount Witney, ancorata nel porto di Napoli. Franchetti arriva alla Sesta Flotta dopo aver ricoperto molti incarichi, l’ultimo dei quali nella sede del Pentagono.

“É una grande emozione sentire all’inizio di questa cerimonia l’inno italiano, mi ha ricordato la prima volta che arrivai qui nel Mediterraneo”, ha detto ancora il neo comandante.

LASCIA UN COMMENTO