Visita guidata al Complesso Monumentale Donnaregina ed al Museo Diocesano domenica 18 a cura di Respiriamo Arte.

0
176

L’Associazione Culturale Respiriamo Arte propone un interessante itinerario tra gotico e barocco nel Complesso Monumentale Donnaregina – Museo Diocesano di Napoli.
La chiesa più antica, consacrata nel 1320, venne fondata lì dove sorgeva, fin dal sec. VIII, il Convento di San Pietro del Monte di Donna Regina, il quale, appartenente alle monache basiliane, occupava una doppia insula della città greco-romana.

Il nome della chiesa, dunque, non deriva dalla regina Maria d’Ungheria, moglie di Carlo II d’Angiò, nonostante il suo ruolo determinante nella storia del complesso monastico per le generose donazioni. Le monache all’inizio del XVII secolo decisero, per adeguarsi al nuovo gusto del tempo ed, in seguito, ai dettami del Concilio di Trento, di costruire la nuova chiesa di gusto barocco, ad opera di Giovan Giacomo di Conforto. L’intero complesso museale offre un percorso storico-artistico e religioso di oltre quattro secoli, che consente di ammirare le diverse testimonianze artistiche all’interno dell’affascinante vita conventuale e monastica. In particolare, i visitatori verranno guidati nel comunichino delle monache, nell’antisacrestia, nella sacrestia e nei matronei, al secondo piano, dove è conservata la ricchissima collezione di opere d’arte del Museo Diocesano di Napoli.

Si potranno ammirare i dipinti provenienti dalle tante chiese napoletane e dalla Cattedrale: opere di Luca Giordano, Aniello Falcone, Andrea Vaccaro, Francesco Solimena, Massimo Stanzione, Charles Mellin, Mattia Preti, Paolo De Matteis. Sono, inoltre, esposti busti reliquiari in argento, preziosi oggetti liturgici in oro e argento e, di particolare valore, la Stauroteca di San Leonzio croce reliquiario con frammento della Santa Croce in oro filigranato del XII secolo, con gemme e smalti cloisonnés.

Quando:                     domenica 18 novembre
Orario:                       ore 10:45 (largo Donnaregina – ingresso Museo Diocesano)
Contributo:              10€*

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – 3314209045/respiriamoarte@gmail.com

 

*Una parte del contributo sosterrà le attività culturale dell’Associazione Respiriamo Arte

LASCIA UN COMMENTO