Caivano, Articolo Uno

439
Il quartiere Parco Verde a Caivano, Napoli, 15 settembre 2020. ANSA/CIRO FUSCO

da Articolo Uno Caivano riceviamo e pubblichiamo

“Sette mesi fa, come Articolo Uno, abbiamo lasciato l’esecutivo per espressa volontà del Sindaco. Per senso di responsabilità, abbiamo garantito un governo alla città. Le risposte al paese, però, tardano ad arrivare e i cittadini sono, giustamente, sfiduciati. La comunità di Articolo Uno di Caivano è costretta a ratificare scelte già prese, per cui abbiamo, per ora, individuato quattro punti fondamentali per ripristinare condizioni di vivibilità accettabili: ambiente, servizi, legalità e riduzione progressiva della pressione fiscale.”
Alessio Imbimbo – Segretario di Articolo Uno Caivano
Advertisements