Camere, eletti Fico e Casellati, un napoletano diplomato all’Umberto alla Camera e la prima donna presidente del Senato.

0
290

Roberto Fico eletto presidente della Camera,  ha raggiunto alla quarta votazione il quorum di 311 voti necessari per essere eletto. Lo spoglio delle schede continua. Solo i deputati M5S si sono alzati in piedi per una standing ovation. Tutti gli altri sono rimasti fermi. Abbracci e baci per Luigi Di Maio da parte dei colleghi.

Un applauso si è levato dall’Aula del Senato dopo il raggiungimento del quorum per l’elezione di Maria Elisabetta Alberti Casellati a presidente del Senato. L’applauso, partito dai banchi di Forza Italia, si è poi propagato a tutto l’emiciclo con i senatori in piedi.


Maria Elisabetta Alberti Casellati al Senato e Roberto Fico alla Camera sono i candidati presidenti del nuovo Parlamento che escono ‘vincitori’ da una notte dei lunghi coltelli nella trattativa centrodestra-M5s, segnata fino all’ultimo dai veti incrociati. I loro nomi escono dai vertici di Fi-Lega-Fdi, che si ritrovano di buon’ora con Berlusconi a palazzo Grazioli dopo lo strappo di Salvini, e dei Cinquestelle all’Hotel Forum, con Di Maio e Beppe Grillo. Alla fine, l’intesa c’è e possono cominciare le votazioni, la quarta a Montecitorio e la terza a Palazzo Madama, che eleggeranno i vertici del Parlamento della XVIII legislatura: infatti, stavolta basterà la maggioranza assoluta, contate anche le schede bianche.(ANSA)

LASCIA UN COMMENTO