Comunali, proiezione Rai, Manfredi al 62,4%, Maresca non arriva al 20%, Bassolino supera di poco il 10%, 5,8% per la Clemente. Receord negativo di affluenza.

0
239
Il candidato del centrosinistra a sindaco di Napoli Gaetano Manfredi in piazza dei Martiri per un caffe' con la moglie Cettina Del Piano, Napoli, 03 ottobre 2021. Manfredi, residente in altro comune, non ha votato. ANSA / CIRO FUSCO
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

In base alla prima Proiezione del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle comunali a Napoli il candidato Gaetano Manfredi (centrosinistra e M5s) raggiunge il 62,4%, seguito da Catello Maresca (centrodestra) con il 19,2%. Seguono Antonio Bassolino (10,9%) e Alessandra Clemente (5,8%).

Così come in altre grandi città italiane, anche a Napoli le comunali fanno segnare l’affluenza peggiore di sempre per il primo turno delle elezioni amministrative. Alle urne sono andati il 47,19% degli aventi diritto; cinque anni fa, al primo turno aveva partecipato il 54,12% degli elettori.

Nel 2011, sempre al primo turno, l’affluenza era stata del 60,33%. Nel 2006, alle urne andò il 66,64% dei napoletani. Si registra un incremento di un punto percentuale rispetto alle regionali dell’autunno scorso, quando nel capoluogo campano votò il 46,1% degli aventi diritto. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here