Elezioni in Molise, centrodestra davanti, M5S primo partito, tonfo Pd, bassa affluenza.

0
122

da Tribuna Politica Web

Il candidato del centrodestra Donato Toma continua ad essere avanti sugli sfidanti alle elezioni regionali del Molise. Quando sono state scrutinate 341 sezioni su 394, in base ai dati pubblicati in tempo reale sul sito della Regione dedicato alla consultazione elettorale, Toma è al 44,22% dei voti, seguito dal candidato del Movimento 5 stelle Andrea Greco al 37,79%.

Più distante il candidato di centrosinistra Carlo Veneziale, al 16,9%, mentre il candidato di Casapound Italia Agostino Di Giacomo è allo 0,38%.

L’affluenza definitiva al voto è stata del 52,17%.

– Tra i partiti, il più votato alle elezioni regionali del Molise è il M5s. A spoglio ancora in corso, quando sono state scrutinate 322 sezioni su 394, il M5s è al 30,61%.

Forza Italia, con il 9,58%, è il secondo partito più votato, seguito da Pd (8,85%),Orgoglio Molise (8,20%),Lega con Salvini Molise (8,16%),Popolari per l’Italia (7,44%),Unione di centro (5,51%), Fratelli d’Italia (4,53%),Iorio per il Molise (3,53%),Leu per il Molise (3,28%),Movimento nazionale per la sovranità (2,90%),Molise 2.0 (2,49%),Unione per il Molise (2,26%, Il Molise di Tutti (1,97%), Il popolo della famiglia (0,41%),Casapound Italia (0,29%).

LASCIA UN COMMENTO