Elezioni, Maresca chiede aspettativa al Csm per candidarsi.

0
686
In una foto d'archivio il pubblico ministero Catello Maresca. Napoli, 28 gennaio 2021. ANSA/CIRO FUSCO
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Il sostituto procuratore di Napoli Catello Maresca ha inoltrato la sua domanda di aspettativa. Una domanda che è il primo passo dell’ufficializzazione della sua candidatura a sindaco di Napoli.

Maresca ha presentato la domanda, si apprende, il 18 maggio al procuratore generale Luigi Riello il 18 maggio e il documento è stato ora inviato del tribunale di Napoli al Csm per la decisione.

Maresca ha potuto chiedere l’aspettativa prevista per sei mesi che gli consentirà di essere libero fino a fine novembre, quando saranno state celebrate le elezioni a Napoli sia per il primo turno che per il ballottaggio.

Il pm parte da una base civica ma è indicato come il candidato del centrodestra in città. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here