Advertisements
Home Cronaca Ex Montefibre, Consiglio regionale approva all’unanimità appello al Governo.

Ex Montefibre, Consiglio regionale approva all’unanimità appello al Governo.

- Pubblicità -
Annunci

C’è l’unanimità dell’aula sul documento relativo alla vertenza ex Montefibre di Acerra, in provincia di Napoli.

Il Consiglio regionale della Campania, convocato in seduta monotematica, ha approvato l’atto che è frutto del lavoro della Commissione consiliare Attività produttive, mentre, nel corso della riunione, arriva la comunicazione per una convocazione al Mise, il prossimo 4 ottobre.

- Pubblicità -

Con il provvedimento, si chiede al Governo nazionale un intervento di “natura straordinaria per garantire ai lavoratori della platea dell’area di crisi ex Montefibre un trattamento di sostegno al reddito a partire dal mese di novembre 2017, senza soluzione di continuità del trattamento stesso”.

Sono 350 i lavoratori dell’azienda che, dalla fine del mese di ottobre, resteranno senza ammortizzatori sociali. (ANSA)

Advertisements
Parla con noi
WhatsApp GazzettadiNapoli.it
Ciao, ti scrivo dalla chat di GazzettadiNapoli.it
Exit mobile version