Il Sud prima di tutto, convegno a Villa Signorini a Ercolano venerdì 31 a cura dell’intergruppo parlamentare Sud, Aree Fragili e Isole minori

Venerdì 31 maggio, alle 17.00, Villa Signorini a Ercolano (via Roma 43) farà da cornice all’evento Il Sud prima di tutto, organizzato dall’intergruppo parlamentare “Sud, Aree Fragili e Isole minori” presieduto dall’on. Alessandro Caramiello.

L’incontro, alla presenza del vicepresidente della Camera Sergio Costa, di parlamentari di maggioranza e opposizione, sindaci e tecnici, sarà l’occasione per gettare un faro su quattro importanti proposte di legge portate avanti dall’intergruppo: la riforma della polizia locale; la valorizzazione delle isole minori e le strategie da adottare per poter eliminare i disagi di chi vive su un’isola rispetto a coloro che risiedono sulla terraferma, dando continuità all’art 119 della costituzione; la clausola del 34%, una legge dello Stato che ancora oggi non viene rispettata. Infine, una proposta di legge che reca l’obiettivo, in caso di eruzione del Vesuvio, di evacuare la popolazione verso le aree interne della Campania (e non verso il Nord Italia come previsto dall’attuale piano di evacuazione), così da trasformare l’emergenza in un’opportunità di sviluppo delle aree depresse della regione.

L’evento sarà arricchito dalla proiezione del videoclip “Libertà”, il nuovo singolo di Luigi Libra, contro la violenza e l’abominio di tutte le guerre.

Al termine ci sarà una prelibata degustazione enogastronomica offerta dal Club Terra Viva.

Interventi

Sergio Costa

Vicepresidente della Camera dei Deputati

Alessandro Caramiello

Deputato M5S

Annarita Patriarca

Deputata Forza Italia

Giacomo Pascale

Sindaco di Lacco Ameno

Francesco Del Deo

Già Presidente ANCIM

Aldo Vella

Già Sindaco di San Giorgio a Cremano

Gennaro Sallusto

Già Comandante della polizia locale di Portici

Vincenzo Coronato

Presidente Fondazione Convivenza Vesuvio

Giovanni Barretta

Economista

Luigi Libra

Musicista e Presidente Club Terra Viva