La magistratura svolta a destra, boom di Davigo al CSM.

0
70

Piercamillo Davigo è il primo togato eletto al Consiglio superiore della magistratura. A conclusione dello scrutinio delle schede per i magistrati di legittimità della Cassazione, il leader di Autonomia e Indipendenza ha avuto 2.522 voti.

Eletta anche Loredana Micciché, di Magistratura indipendente, con 1.761 voti. Non ce l’hanno fatta gli altri due candidati: Carmelo Celentano (Unicost), che si è fermato a 1714 voti, e Rita Sanlorenzo (Area), a 1528. (AdnKronos)

LASCIA UN COMMENTO