Lavoro, manifestazione Cgil, Cisl, Uil sabato 20 alla Rotonda Diaz. Presente anche il Pd.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Dopo le grandi manifestazioni di Bologna e Milano, sabato prossimo, 20 maggio, Cgil Cisl e Uil danno appuntamento a Napoli, alla Rotonda Diaz alle ore 10.30. Prosegue così la mobilitazione dei sindacati confederali “Per una nuova stagione del lavoro e dei diritti”.

L’iniziativa chiama a raccolta iscritti, attivisti e cittadini del Lazio e delle regioni del Mezzogiorno: Campania, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia. La Sardegna manifesterà a Bitti, in piazza Asproni, e si collegherà in diretta video con Napoli per il comizio conclusivo.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Dal palco allestito nella città partenopea si alterneranno gli interventi di delegati e pensionati, e prenderanno la parola, nell’ordine, i segretari generali di Cgil, Uil e Cisl Maurizio Landini, PierPaolo Bombardieri, Luigi Sbarra.

Il PD regionale e metropolitano aderisce con i suoi dirigenti e i suoi militanti domani, sabato 20 maggio 2023, alla rotonda Diaz a Napoli alla manifestazione nazionale indetta da Cgil, Cisl e Uil per una nuova stagione del lavoro e dei diritti.

“Proprio a Napoli e nella sua area metropolitana avvertiamo il peso delle scelte sbagliate pericolose del Governo Meloni. Si è scelto di aumentare la precarietà, di tagliare gli strumenti di lotta alla povertà, di agire inadeguatamente sui salari, di penalizzare il mezzogiorno” – dichiarano in una nota Antonio Misani e Giuseppe Annunziata, rispettivamente commissario regionale e segretario metropolitano di Napoli del Partito Democratico.