M5S, Rosa Capuozzo amara: per me non hanno cambiato lo statuto.

0
180

“Rosa Capuozzo non è Virginia Raggi. Io, parte lesa in un’indagine, fui isolata e nessuno pensò, come è accaduto per Roma, di cambiare addirittura lo Statuto”.

Lo dice il sindaco di Quarto (Napoli), espulsa a gennaio 2016 per il no al diktat del Direttorio a dimettersi dopo un’indagine che coinvolse il Comune.

“Quarto e i suoi cittadini furono abbandonati. Sono solidale con Virginia ma il Movimento di oggi è lontano dalla base. Il pensiero unico è preferito sulla Rete, nessun dissenso è consentito”, aggiunge con amarezza Capuozzo.

LASCIA UN COMMENTO