Maresca: con mia candidatura lotta alla camorra torna al centro della discussione.

928
Il candidato a sindaco di Napoli, il pm anticamorra Catello Maresca, ospite a Napoli ad una presentazione del libro ' Reagan' del direttore del TG2 Gennaro Sangiuliano, 4 giugno 2021. ANSA / CIRO FUSCO
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

“Sono contentissimo che la nostra scelta di impegno per Napoli abbia avuto un immediato effetto, cioè quello di mettere la lotta alla camorra al centro della discussione politica. È già un grande vantaggio e una grande vittoria”.

Lo ha detto Catello Maresca, candidato a sindaco di Napoli e pm in aspettativa, commentando l’operazione che ha portato alla scoperta dei vertici di camorra nella sede dell’Aiscat a Melito, in provincia di Napoli.

“Io – ha aggiunto Maresca – lo faccio da anni ovviamente, ho un po’ di esperienza sul campo E sono contento che anche altri se ne stiano accorgendo e inizino a considerare la camorra un cancro assoluto da combattere senza alcun confine e senza alcuna esitazione”. (ANSA).

Advertisements