Passaggio di consegne a Palazzo San Giacomo, de Magistris libera la scrivania.

0
1195
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

“Ho dovuto liberare la scrivania perché deve venire il nuovo sindaco, non potevo fargli trovare Che Guevara, l’agenda rossa di Borsellino, la foto di Mimmo Lucano, la barca di Lampedusa. Non so se sono compatibili con il suo modo di essere, poi nella sua coalizione tra ex Lega, ex Forza Italia, certa sinistra e i 5stelle che non si sa più cosa sono, neanche il tempo di entrare qui e potrebbero dirgli ‘ma come, hai il cornetto e Che Guevara?'”.

Così il sindaco di Napoli uscente, Luigi de Magistris, intervenuto a Un giorno da pecora. “Sono formalmente ancora in carica – ha aggiunto – perché non c’è ancora stata la proclamazione e penso che lo scambio di consegne con il nuovo sindaco Manfredi dovrebbe avvenire venerdì della prossima settimana. Faccio ancora formalmente il sindaco, ci sono carte da firmare. Nomine dell’ultimo minuto? No, io sono una persona corretta e so stare dentro alle istituzioni”. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here