Regionali, de Magistris non si candida.

0
409
Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris durante il Consiglio comunale nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino. L'opposizione ha avviato una raccolta di firme di consiglieri che rassegnano le loro dimissioni nella mani di un notaio allo scopo di far cadere l'amministrazione cittadina 3 giugno 2020 ANSA/ CIRO FUSCO
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

“Ho deciso di non candidarmi a Presidente della Regione Campania. Una scelta meditata, difficile, nella quale ho messo da parte anche legittime ambizioni personali ed anche una sfida politica molto interessante come quella di andare a guidare la nostra Regione.
Ma ho scelto Napoli. Ancora una volta una scelta d’amore, di cuore, di passione, ma anche di razionalità”.

Lo annuncia il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

“Il momento è troppo difficile per lasciare la città nelle mani di un funzionario dello Stato senza la legittimazione democratica delle elezioni. È un momento in cui bisogna ricostruire la città da un punto di vista sociale ed economico, in cui bisogna dare forza ai cittadini, curare le ferite ma anche dare potenza alle energie che solo questa città sa di possedere”, aggiunge de Magistris. (ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here