Coronavirus, il sindacato dei medici: gli ambulatori dei medici di famiglia e della guardia medica non possono diventare la fonte di contagio.

0
22993
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

“Il decesso all’ospedale di Como di Roberto Stella, medico di famiglia e presidente dell’Ordine dei medici di Varese ci lascia costernati e addolorati; piena vicinanza alla famiglia e a tutti i colleghi impegnati nei propri studi, negli ospedali per fronteggiare gli effetti nefasti del coronavirus”, così in una nota della segreteria nazionale dello SMI commenta la morte del medico.

“Abbiamo sostenuto, sin dai primi segnali della comparsa del virus che vi era bisogno di misure di protezione, a partire dai dispositivi personali, per tutti i medici e per quelli di famiglia. Occorre, adesso fare di più con i triage telefonici. Gli ambulatori dei medici di famiglia ed i presidi di guardia medica  non possono diventare luoghi di contagio nè per i professionisti medici, che rischiano la vita, né per i pazienti”, conclude la nota della segreteria Nazionale dello SMI.

 

Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here