Medici, Smi: Contro il lassismo della Regione Campania si approvino definitivamente le graduatorie!

0
1702
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

<L’annullamento della  graduatoria per l’assegnazione delle carenze di Assistenza Primaria e di Continuità Assistenziale 2020  in Regione Campania per circa 250 medici di medicina generale  e per 190 guardia mediche  mette a rischio l’assistenza per circa trecentomila  cittadini campani> così in una dichiarazione Luigi De Lucia, Segretario Regionale del Sindacato Medici Italiani (SMI) Campania.

< Le cause risiedono, da quanto si apprende, in  guasto tecnico dei servizi telematici: restiamo basiti!>.

<La recente pandemia da coronavirus ha evidenziato la necessità di potenziare la medicina generale e quella territoriale puntando alla risoluzione di scelte irrisolte a cui tocca dare soluzioni  strutturali e quanto mai urgenti>.

<In Campania ha al primo posto delle questioni irrisolte il problema delle assegnazioni degli ambiti carenti di assistenza primaria, che riguarda la graduatoria definitiva di centinaia di medici di medicina generale e di continuità assistenziale>.

<Rivendichiamo una svolta per rafforzare la medicina generale e quella territoriale, contro  il perdurare del lassismo della Regione Campania. Si approvino definitivamente le graduatorie  per  l’assegnazione delle carenze di Assistenza Primaria e Continuità Assistenziale 2020!>  conclude  De Lucia.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here