Medico di base aggredito nel suo studio.

0
877

dallo SMI Sindacato Italiano Medici, riceviamo e pubblichiamo

apprendiamo tramite la pagina facebook di “nessuno tocchi ippocrate” che riportiamo integralmente

Aggressione Medico di base!

Aggressione n.38 del 2019

Dal racconto del collega:
“volevo informarti che giovedi scorso (16 maggio 2019) ,mentre effettuavo una sostituzione di medicina di base sono stato aggredito da un paziente con pugni ed ho dovuto ricorrere ad allertare i colleghi del 118 e carabinieri, in ospedale ho effettuato una tac cranio che ha escluso ematomi,ho presentato querela in commissariato.Purtroppo questa ondata di violenza nei nostri confronti non accenna a placarsi e colpisce in tutte le sede, ps ,corsie,guardie mediche ,118 ,adesso anche studi di medicina generale
Ritengo sia doveroso segnalare questa ulteriore aggressione del collega di medicina generale dr P.M.”

per esprimere la solidarieta’ al giovane collega da parte del l Sindacato dei Medici Italiani della Asl Napoli 1 centro e per sottolineare come le aggressioni non risparmiano piu’ nessuno infatti in questo caso   come riportato  da “nessuno tocchi ippocrate” in pieno giorno e nello studio del medico di famiglia questa la dichiarazione di Ernesto Esposito segretario smi alla Asl Napoli 1 centro che aggiunge il fenomeno non si combatte con la chiusura o riduzione dei presidi territoriali notturni ma con il riconoscimento del ruolo di  pubblico ufficiale nell’esercizio delle sue funzioni  ai medici in servizio in modo tale da consentire la procedura  di ufficio.

 

Advertisements
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here