Premio Ischia, a Bruno Pizzul il Premio Bottega.

0
148

Prosegue la collaborazione tra Bottega, una delle più conosciute aziende vinicole italiane, e il Premio Ischia con la finalità di avvicinare sempre più il mondo del vino e dei distillati al giornalismo e alla cultura.

In occasione del Premio ischitano Bottega assegnerà a Bruno Pizzul, il telecronista che per anni ci ha raccontato il nostro calcio, il Premio Bottega che consiste in una bottiglia di grappa di dimensioni giganti, in vetro soffiato, che all’interno riproduce una penna d’oca.

Bruno Pizzul, da buon friulano amante del buon vino, ha accompagnato generazioni di telespettatori che hanno sofferto e gioito per le imprese della nazionale azzurra.

E’ stato testimone illustre di un periodo storico nel quale il calcio era avvolto da una patina romantica, fatta di partite a carte, cene infinite e vini naturali per festeggiare le vittorie o per mitigare le delusioni delle sconfitte. La premiazione avverrà sabato 8 giugno presso la Sala Azzurra dell’albergo Regina Isabella. (gn)

LASCIA UN COMMENTO