California Milk Bar. La voragine di Secondigliano, presentazione del libro mercoledì 17.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

 «Sprofondò prima la terra. Le condotte del gas tranciate di netto diedero il via al
botto e a fiamme alte più di trenta metri. L’inferno. La gente nel panico. Undici vite
finirono. Undici storie iniziarono». (California Milk Bar, Rogiosi Editore, 2023).

 

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Una tragedia dimenticata. Raccontata poco e male dai media, che sei giorni dopo il crollo di una palazzina a Secondigliano (23 gennaio 1996), che causò la morte di 11 persone, si affannarono a raccontare il devastante incendio che distrusse il teatro La Fenice di Venezia (29 gennaio 1996). Ventisette anni in cui 11 famiglie hanno cercato di avere giustizia. Ventisette anni di silenzio che viene rotto ora da Gianluca Albrizio e Gennaro Marco Duello con “California Milk Bar. La voragine di Secondigliano”, edito da Rogiosi. Rosario Bianco, owner e founder della casa editrice, che firma la prefazione del lavoro editoriale, decide di riprendere questa storia e di riportare sotto i riflettori della cronaca questo fatto atroce e di dare alle famiglie la possibilità di avere giustizia. Il libro sarà presentato in una maniera inedita, come inedita è la sua genesi. Undici capitoli e per ognuno di loro una traccia musicale creata da Gianluca “Dj Cioppi” Albrizio, che attinge alle sonorità anni ’90, dando vita a una colonna sonora ufficiale, parallela, convergente, autonoma e indipendente. Ogni capitolo di questo libro, infatti, è accompagnato da un QR CODE che rimanda a una traccia specifica della colonna sonora, disponibile su Spotify e su tutti i principali store digitali.

Mercoledì 17 maggio, alle 20.30, Gianluca Albrizio salirà sulla consolle del Mamamu, in via Sedile di Porto 46, e Gennaro Marco Duello narrerà al pubblico i fatti accaduti nel 1996, insieme a Vincenzo Strino, presidente dell’associazione Larsec Secondigliano, che ha firmato una delle due postfazioni del libro; e al giornalista Andrea Parrella.

 

Al lavoro editoriale ha collaborato anche Sandro Russo, presidente dell’Associazione dei Familiari delle vittime della voragine di Secondigliano e figlio di Francesco Russo, tra le undici vittime della tragedia.

 

Altri tre appuntamenti con “California Milk Bar”. Venerdì 26 maggio, alle 18.30, Gennaro Marco Duello e Gianluca Albrizio presenteranno il libro nell’ambito del Capua il Luogo della Lingua Festival, curato nella direzione artistica da Giuseppe Bellone. Sul palco con loro, nel corso di una serata dedicata a Napoli, ci saranno Francesco Della Calce e Peppe Lanzetta. Giovedì 15 giugno, alle 18.30, gli autori saranno alla Bottega delle parole a San Giorgio a Cremano. Martedì 27 giugno, alle 18.30, appuntamento con “California Milk Bar” al Social Break Point di San Sebastiano al Vesuvio per la rassegna letteraria e civica “Diritti ed Autori”, dove i due autori dialogheranno con Ida Mazzarella.

 

“California Milk Bar. La voragine di Secondigliano”

Rogiosi Editore

di Gianluca Albrizio e Gennaro Marco Duello

Pag: 120

Prezzo: 15 euro