L’invenzione della felicità, il nuovo romanzo di Benedetta Gargano.

0
217
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

La mettiamo qui nel mio studio» dichiarai spaval­da. Mi avviai in cucina con Paolo alle calcagna.

«Che tè vuoi? Earl Grey o English Breakfast?»

«Secondo me è meglio se ci facciamo un Negroni.»

Era serio e a me venne da ridere.

«Nemmeno Don Draper beve prima delle otto del mattino» obiettai.

«Don Draper traumi così non ne ha mai avuti.»

 

«Embè nonna, io questo amore per Massimo Ranieri non te lo riesco proprio a perdonare.»

«Bennussi’, tu ricordati sempre che ti sei sposata uno juventino.»

 

Adottare una nonna: la propria. È la singola­re scelta di Benedetta, sceneggiatrice napo­letana dalla quotidianità serena e dai quie­ti rimpianti, quando l’adorata nonna Elisa, novantasettenne, rischia di finire in casa di riposo. Anche se non si tratta solo di ospi­tare un’anziana in un bilocale già ingombro, ma di cambiare ritmi e abitudini, a partire dal problema più spinoso: suo marito Pao­lo è juventino mentre Elisa tifa da una vita – e che vita – per il Napoli. Soluzione? Visto che un altro televisore non saprebbero dove metterlo, alla nonna viene assegnato l’iPad, da lei subito ribattezzato Daipan. Grazie al quale, però, approda sui social: ed è subito influencer. Generosa, vanitosa, oltraggiosa, gaudente: regina della casa e regina della Rete, Elisa diventa inarrestabile e trascina anche la nipote fuori dalla sua comfort zone, con risultati imprevedibili. Benedetta, infatti, scopre che la felicità si può anche inventa­re: servono fantasia e coraggio, per esempio quelli necessari per improvvisarsi maestra di cucina, dapprima online e poi in televisione. Una nuova avventura che le porta in dono l’incontro con un uomo inatteso e la pone di fronte alla domanda: una volta che cominci a cambiare, poi, dove ti fermi?

Questa è una storia d’amore, tra una nonna e una nipote che rifiutano di farsi separare: dalle convenienze, dalle difficoltà della con­vivenza, perfino dalla morte. È una storia di formazione, quella di una donna che com­prenderà come essere contenta non signi­fichi accontentarsi. È una storia di cucina in cui l’ingrediente segreto esiste: è la genero­sità, la volontà di godere e di donare, in ogni attimo di ogni giorno. Senza dimenticare, ag­giungerebbe Elisa, due dita di whisky.

Solferino Libri in libreria dal 13 maggio  con

L’invenzione della felicità

di Benedetta Gargano

 

Prezzo di copertina 16 euro Pagine 240 Anno 2021 Collana Narratori

BENEDETTA GARGANO, sceneggiatrice e autrice televisiva, da anni lavora per le più importanti serie italiane, come Un posto al sole Il paradiso delle si­gnore. Appassionata ed esperta cuoca, ha collaborato con Cook, inserto mensile di cu­cina del «Corriere della Sera».

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here