Maradona, un Dio mortale, presentazione del libro di Guido Donadio mercoledì 21 a Giugliano.

109
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Maradona, un Dio mortale è un saggio narrativo edito da Graus Edizioni, che arricchisce la collana Coralli. L’autore racconta la vita di Diego Armando Maradona, soffermandosi in particolare a discutere delle ragioni della sua sofferenza e tossicodipendenza. L’obiettivo è dimostrare che Maradona non è né un santo da lodare, né un criminale da condannare, ma un uomo che con tutte le sue difficoltà ha fatto quel che poteva, come tutti.

La narrazione appassionata dei fatti coinvolge anche chi non è esperto dell’argomento o non vi è particolarmente legato, anche grazie agli interventi dell’autore che prende la parola direttamente e racconta la sua esperienza di Maradona come uomo e come calciatore.

La presentazione avverrà mercoledì21 dicembre alle ore 19:00 presso Coco Eventi a Giugliano in Campania. L’autore dialoga con il giornalista Ivan Scudieri. In esposizione le opere di Jorit. Seguirà buffet.

Il libro

Diego Armando Maradona è figlio del substrato urbano e sociale della capitale argentina, dove la strada è scuola di furbizia ed il gioco del calcio, unica fonte di divertimento, distoglie l’attenzione dalla miseria quotidiana. Una divinità laica come Maradona non andava né compatita né tantomeno difesa accusando la sua cerchia dei suoi problemi strettamente personali. Poteva essere trattato con più umanità, senza che i suoi detrattori gli si scagliassero contro con la perfidia di un branco di iene intorno ad un cadavere. Scoprire il vero Maradona, il dio mortale del calcio, attraversando le fasi della vita e della carriera del Pibe de oro è l’obiettivo dell’autore di questo saggio. Perché è vero che gli uomini adorano gli dèi quando sono nell’Olimpo, ma godono maggiormente quando a questi capita di sporcarsi e Maradona è stato “il più umano degli dèi”, come lo definì Eduardo Galeano.

L’autore

Guido Donadio, nato a Napoli, imprenditore nel settore immobiliare, ex calciatore a livello dilettantistico, abilitato al ruolo di allenatore di base con diploma UEFA B, laureato in scienze motorie con la tesi che ha dato corpo a questo libro, ossia la biografia di colui che è stato fonte di ispirazione, di emozione e di passione per il gioco del calcio. Maradona, un dio mortale è il suo primo saggio, pubblicato da Graus Edizioni (2022).

Advertisements