Terra di Libri, gran finale con Maurizio De Giovanni.

0
184
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Saranno Maurizio de Giovanni ed il suo ultimo romanzo, «Gli occhi si Sara» (Rizzoli), a chiudere Terra di Libri – festival salesiano della letteratura in Terra di Lavoro, promosso dall’Istituto Salesiano «Sacro Cuore di Maria» di Caserta e dal Laboratorio «Orao» del Cortile dei Gentili di Caserta e che si sta svolgendo online (sulla pagina Facebook «Terra di Libri» e su www.terradilibri.it).

Oggi alle 18.00 l’autore napoletano racconterà la sua ultima fatica letteraria appartenente al ciclo di Sara Morozzi, l’ultimo dopo i più famosi Bastardi di Pizzofalcone, il commissario Ricciardi e Mina Settembre.

A volte un incontro inatteso spalanca le porte del passato. Succede a Sara mentre sta lottando per salvare la vita del piccolo Massimiliano, il nipotino colpito da una grave malattia. Due occhi riappaiono dalla nebbia di giorni lontani, Sara li conosce bene. Sono gli stessi che tanti anni prima aveva cercato in ogni modo di dimenticare. La donna invisibile è catapultata indietro nel tempo: Napoli, 1990. È caduto il muro di Berlino, gli stati satelliti dell’URSS sono in crisi e in Italia sono esplosi i movimenti studenteschi. Il mondo di prima si sta sgretolando, ma i preparativi fervono e la città si veste a festa per la visita di Papa Giovanni Paolo II. Sara Morozzi, detta Mora, è membro attivo della più segreta unità dei Servizi. A lei e a Bionda, la collega Teresa Pandolfi, viene affidata la missione più importante e delicata della loro carriera. Proprio in quei giorni, Sara incrocia quello sguardo. Occhi a cui è impossibile restare indifferenti. Così, mentre il tempo scorre all’indietro, la Sara di oggi deve fare i conti con le passioni e i tradimenti di ieri.

A dialogare con l’autore ci saranno Laura Baldi, docente di lettere nella scuola secondaria di secondo grado, ed Idio Urciuoli, giornalista di Cronache di Caserta. Modera l’evento Nicoletta Iuliano, vicepresidente giovane della Federazione Italiana Exallievi don Bosco.

L’evento è a cura dell’Unione Exallievi don Bosco «Umberto Cirillo» di Caserta.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here