Adele Sparavigna la regina della dermatologia milanese racconta il suo Sanremo.

299
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Conclusa la 72 edizione del festival di Sanremo e tempo di resoconti per tutti i partecipanti non solo del festival ma anche degli eventi collaterali ad esso come il Festival dei Sogni targato Dream Massage®.

Il Festival dei sogni è l’evento parallelo alla kermesse canora interamente dedicato al benessere che si è svolto nella luxury spa Somnia Aurea spa di Sanremo.

Uno spazio dedicato al benessere degli artisti e personaggi dello spettacolo legati alla kermesse canora. Spazio realizzato e diretto magistralmente dal Maestro Stefano Serra, spa manager di fama internazionale, presso il Grand hotel Des Anglais.

In questa area è stato dato ampio spazio alla cura della pelle, con la presenza di uno spazio dedicato alla dermatologia a cura della Dottoressa Sparavigna. Un’icona della dermatologia nel mondo. Specialista di medicina estetica, la Dottoressa Adele Sparavigna è stata a disposizione di tutto gli ospiti con le sue consulenze dermatologiche e i suoi suggerimenti di medicina estetica. Pronta ad invitare gli ospiti sulla sua marine Dream luxury boat, un imbarcazione nata per il benessere e per la ricerca scientifica che sarà pronta a salpare con la bella stagione nelle acque del nostro paese per continuare a donare benessere anche in mare aperto.

“Ogni anno a Sanremo (questo per me è il terzo) succede qualcosa di nuovo, di più interessante, di più coinvolgente.

Ma cosa ci fa una dermatologa come me, impegnata nella ricerca e nella pratica clinica, in un simile contesto?

 Insieme al Maestro Stefano Serra ed al suo team del Dream Massage®, offro la mia competenza ed il mio sostegno ai professionisti, non solo ai cantanti ed ai VIP, che ruotano intorno alla grande macchina organizzativa del Festival.

Sanremo non è solo la vetrina della canzone italiana ma è anche uno spaccato molto importante della moda e del costume italiani, in una parola, del Made-in-Italy.

Anche nella mia specializzazione medica, in particolare nella dermatologia estetica, esiste il Made-in-Italy. Da anni sono impegnata nella ricerca di trattamenti dermatologici e cosmetici rispettosi della pelle, dell’armonia, delle fisionomie. 

Spesso l’esagerazione estetica è anche nemica della salute della pelle, e non solo. Questo è ancor più vero nel mondo dello spettacolo, in cui si creano le mode, più che seguirle. Affiancarsi a questo mondo, per un professionista che lavora in campo estetico è una grande opportunità per diffondere messaggi di consapevolezza, equilibrio e salute.”

 

Dott.ssa Adele Sparavigna

Medico specialista in Dermatologia

Advertisements